Stucky-Hügin

Stucky-Hügin

Una dichiarazione d'amore per il vino

Situate sulle pendici del Lago Maggiore, le due cantine gestite dai titolari – la Cantina del Portico e la Cantina della Rocca, aziende a conduzione familiare dal 1981 l’una e dal 2007 l’altra – hanno abbracciato un'idea e una filosofia comune.

"Siamo fortunati ad avere la stessa visione del vino.” Così i due viticoltori Werner Stucky e Jürg Hügin commentano la loro collaborazione. Innovatori come anche appassionati produttori di vino, con le Cantine Stucky-Hügin hanno creato un sinonimo per tradizione con uno spirito pionieristico e una produzione artigianale di altissima qualità. Il clima mediterraneo e mite del Ticino fa maturare dell’uva con caratteristiche uniche. Per la precisione, l’effetto è dovuto a vigneti particolarmente soleggiati nei dintorni di Gudo e di Vairano, dove terreni leggeri e sabbiosi aiutano a far crescere e prosperare viti delle varietà rosse Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon.

Una rigorosa riduzione della resa e dei grappoli nel vigneto così come la vendemmia manuale sono i presupposti per raggiungere la qualità travolgente dei vini pregiati dell’azienda vinicola Cantine Stucky-Hügin. Inoltre, concediamo ai nostri vini ticinesi la tranquillità di cui hanno bisogno. Per arrivare ai massimi livelli qualitativi, i nostri vini di punta dopo la macerazione fanno un passaggio in barriques nuove di rovere francese, dove maturano fino a 18 mesi. Tutti i vini possono fregiarsi delle denominazioni di qualità DOC e IGT.
4 Suchergebnisse