Chiodi

Chiodi

La storia della nostra azienda inizia nel 1880, ventisei anni prima che in Ticino venissero piantate le prime barbatelle di Merlot importate dalle terre di Bordeaux.

Erano gli anni in cui in Europa imperversava la fillossera, il micidiale parassita della vite. Ma erano pure gli anni, quelli a cavallo tra l'Otto e il Novecento, in cui in Ticino si gettavano le basi per la viticoltura moderna, anche grazie alla creazione della Cattedra ambulante di agricoltura: si estirpavano le troppe piantagioni di uva americana, sostituendole con varietà nostrane, si sperimentavano nuovi vitigni - come il Merlot, appunto-, nascevano le prime cantine sociali.....

In questo contesto storico ad Ascona venne fondata la ditta Chiodi che oggi - insieme alla Carlevaro di Bellinzona, acquista nel 2009 - è una della principali realtà ticinesi nella produzione e nel commercio di vini e distillati. Originariamente la famiglia Chiodi produceva birra, rivendevo vino importato dall'Italia, e gestiva lo storico e omonimo Grotto che sorgeva in riva al lago, nella zona di Moscia, tra Ascona e Porto Ronco.

7 Suchergebnisse