Istituto Agrario Mezzana

Istituto Agrario Mezzana

Passato …

Storia e strategia di sviluppo del polo cantonale del verde Per Mezzana un bagno di giovinezza L’Istituto Agrario cantonale di Mezzana, rappresenta dal 1915 un punto di passaggio obbligatorio per chi desidera indirizzarsi verso una formazione agricola. Oggi a distanza di quasi un secolo dalla sua fondazione,
per l’Istituto si sta aprendo un futuro – grazie al progetto di sviluppo approvato dal Parlamento – che lo porterà a diventare un “Polo cantonale del verde”, quale catalizzatore del dinamismo e delle innovazioni nei settori della produzione e  della formazione agricola e, più in generale, delle professioni legate alla terra. Il “Polo cantonale del verde” assumerà un ruolo trainante per le aziende agricole e prodotti della terra di Cantone. Rappresenterà l’immagine e promuoverà la nostra agricoltura  e i suoi prodotti, i suoi servizi, le attività di formazione specifica e la salvaguardia dell’ambiente a livello cantonale, nazionale e insubrico.

Presente ….

Una bella realtà Compiendo un grande balzo in avanti ritroviamo oggi il centro di Mezzana che comprende la Scuola (che fa capo al Dipartimento dell’educazione  della cultura) e l’Azienda agraria cantonale (inserita nel Dipartimento finanze ed economia), ricalcando il modello di sinergia tra formazione e produzione, presente in ogni scuola d’agricoltura svizzera. L’Azienda, il cui nucleo originario è costituito da Villa Cristina e le sue pertinenze, la cui esistenza è documentata a partire dal XVI secolo, si estende su 50 ettari situati sul territorio dei Comuni di Coldrerio, Balerna e Castel San Pietro.

2 Suchergebnisse